//Ekoe e Teramo Rugby insieme, per un “Terzo Tempo” Plastic Free

Ekoe e Teramo Rugby insieme, per un “Terzo Tempo” Plastic Free

Dal 28 Giugno al 1° Luglio affiancheremo la Teramo Rugby nel corso della manifestazione “Quanta fatica per una birra”, giunta alla XIV edizione. È un piacere per Ekoe partecipare a questo evento insieme a una realtà come quella rugbistica che è, per sua natura, portatrice sana dei più alti valori sportivi.

Terzo tempo Teramo Rugby

Terzo tempo Teramo Rugby

Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di puntare sulla qualità dell’offerta gastronomica, curata da Aziende Agricole del territorio a “Km 0”. Insieme a loro si è deciso di optare per una “scelta consapevole”, bandendo dall’evento la plastica monouso e sostituendola con il monouso compostabile.

Vogliamo ringraziarli tutti di vero cuore, da cittadini prima che da operatori del settore.

In questo modo l’evento produrrà solo rifiuti organici.

Questo è il beneficio che salta immediatamente agli occhi, ma uno dei più grandi vantaggi che questa scelta comporta riguarda la fase produttiva dei materiali, che incidono per un -73% di Co2 nell’atmosfera.

Quella che potrebbe sembrare “una piccola goccia nel mare”, quel mare che è sempre più ostaggio di plastiche e microplastiche (non dimentichiamolo mai!) è in realtà un importante segnale che ancora una volta parte “dal basso”.

Noi di Ekoe speriamo che possa essere raccolto dalle Istituzioni che amministrano il territorio, dalle Società pubbliche e private che gestiscono lo smaltimento dei rifiuti e che eventi come questo diventino una regola e non una virtuosa eccezione di cui debbano farsi carico solo le Associazioni; le Pro Loco; i cittadini e tutti coloro che operano nell’intrattenimento e nella somministrazione di cibi e bevande. Così come è stato fatto coraggiosamente dall’Amministrazione Comunale delle Isole Tremiti, auspichiamo che si possa bandire definitivamente l’utilizzo del monouso plastico dai nostri territori, per assicurare un presente ecosostenibile a tutti noi e consegnare ai nostri figli un futuro libero da questo immondo e invasivo rifiuto.

marko@ekoe.org

2018-06-26T17:53:30+00:00 By |0 Comments

About the Author:

Leave A Comment