Compostabile, biobased e acido polilattico

Gli acidi e acido polilattico sono elementi importanti e utlizzati nel trattamento di molti processi di produzione negli stabilimenti manufatturieri dei nostri giorni.

acido polilattico


Le bioplastiche come il Pla ( acido polilattico ) sono spesso presentate e possono essere , se smaltite nel giusto modo, come alternativa alla plastica convenzionale e inquinante.

Parliamo di Pla:

Bioplastica non significa solo "plastica migliore per l'ambiente" ma sicuramente può porre tutti i problemi ambientali legati alla plastica e persino sollevare nuove domande.

Compostabile e biobased: che differenza c'è?

Utilizzati frequentemente come argomento commerciali e di marketing, i due termini sono spesso confusi. Tuttavia, un materiale può essere biobased senza essere compostabile e viceversa.

ecolabel

Ma qual è il più ecologico?

Un materiale è biobased se è prodotto da materiale biologico o vegetale come una pianta, alga o di origine vegetale.

Ma tutta questa origine non rende il prodotto compostabile.

Un materiale o prodotto per definirsi compostabile deve attenersi alla norma europea Uni EN 13432.

Un materiale è considerato compostabile se la sua decomposizione raggiunge il 90% almeno in sei mesi con una azione di microrganismi come batteri, alghe, funghi o anche con ossigeno , umidità o calore .

Meno della metà delle bioplastiche prodotte sono compostabili.


Il PET ( polietilene tereftalato) o PA ( poliammide ), se fabbricato con biomassa (Canna da zucchero o mais ), può quindi essere descritto come biobased ma tuttavia, non sono biodegradabili poichè la loro composizione chimica è in effetti rigorosamente la stessa di quella prodotta dal petrolio.

Il PLA ( acido polilattico ), il PHA (poliidrossialcanoati) o i prodotti a base di amido sono sia a base biologica che compostabili.

Le materie plastiche come il Pla ( acido polilattico ) sono veramente compostabili?

bicchieri compostabile


Bisogna dire che per verificarsi la compostabilità dei materiali si richiede condizioni mirate, come una temperatura superiore a 60 ° C ma queste temperature sono raggiunte raramente nell'ambiente naturale.

In breve, non si tratta di gettare dei bicchieri compostabile trasparenti nell'ambiente con l'alibi morale che essendo compostabile lo posso lasciare su un prato.

Un atteggiamento informato e consapevole nell'utilizzo di prodotti, materiali e monouso compostabile ci permetterà di avere un consumo responsabile di risorse rinnovabili.

Utilizziamo monouso solo se è indispensabile.

Ekoe società cooperativa

Sede operativa
Via Galileo Galilei snc
Zona Industriale Sant’Atto
64100 San Nicolò A Tordino TE, Italia

Sede legale:
Via Giovanni Verga, 5
64020 – Bellante (Te)
Scrivici per contattarci
info@ekoe.org    coop@ekoe.org 
Metodi di pagamento sicuri.
Carrello della spesa
Open chat
Benvenuto, siamo aperti e rispondiamo velocemente dalle 09,00 alle13,00 e dalle 15,00 alle 19,00 dal lunedì al venerdì . Come possiamo essere d'aiuto?,
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram