ekoe-stoviglie-monouso
Palette gelato in bioplastica 9,8 cm 500 pz

Le palette gelato biodegradabili e compostabili in PLA sono certificate Uni En 13432.

Leggi di più

Risparmia con lo sconto per quantità

Quantità Sconto Prezzo
1 - 4 22,40
5 - 9 7 % 20,83
10 - 19 12 % 19,71
20+ 15 % 19,04

Riepilogo

x
Codice prodotto: 
E.19350
iva escl.
Clicca sulle icone per scoprire le caratteristiche dei materiali
I prodotti sono provvisti di scheda di certificazione Uni En 13432
Tracciabilità e possibilità di spedizioni 
con consegna garantita. 
Spediamo anche all'estero, contattaci.
immagine-prodotto

Palette gelato in bioplastica 9,8 cm 500 pz

Una proposta green

Le palette gelato biodegradabili e compostabili in PLA sono certificate Uni En 13432. Non sono dannose né per l'ambiente né per la salute, perché sono idonee al contatto con gli alimenti secondo tutte le norme italiane vigenti. Per smaltire questi comodi accessori, basta gettarli nella frazione dell'umido, direttamente con i rifiuti organici dei pasti. E quando le palette gelato biodegradabili vengono erroneamente smarrite nell’ambiente, si degradano in modo naturale senza lasciare traccia.

Requisiti da ricordare

  • idonei al contatto con gli alimenti;
  • certificati Uni En 13432;
  • certificati plastic free;
  • atossici e senza migrazioni di odori e sapori;
  • prodotti con risorse 100% vegetali;
  • compostabili e biodegradabili;
  • impermeabili;
  • versatili.

Palette gelato in bioplastica, dove e quando possiamo utilizzarle?

I nostri clienti che gestiscono gelaterie, bar e pasticcerie le utilizzano principalmente per far gustare gelati, sorbetti, creme e yogurt ma anche alimenti caldi. Ma queste palette biodegradabili sono molto versatili e possono essere utilizzate anche per caffè, tè e tisane. Resistono infatti a una temperatura massima di 85°C, ma non sono adatte al forno a microonde.

Specifiche tecniche

Le caratteristiche tecniche delle palette gelato in bioplastica sono:

  • lunghezza 9,8 cm;
  • larghezza 1,95 cm;
  • peso 2,25 g.

L’uso di plastiche biodegradabili influisce negativamente sui costi di produzione nel settore alimentare? Assolutamente no! Il terreno utilizzato per coltivare la materia per produrre bioplastiche è dello 0,02% rispetto a quello coltivato per la produzione alimentare! Se lavori nel mondo della ristorazione, realizza anche tu una scelta consapevole e naturale ridisegnando il profilo della tua attività in modo ecosostenibile.

magnifiercrosschevron-downtext-align-left
Carrello della spesa
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram