logo ekoe stoviglie biodegradabili

Diario Settimanale EKOE - Settimana 5 - Panta Rei. Tutto scorre...

A cura di Marte

Tempo di lettura circa 2 minuti

Secondo me la cultura pop ha declassato la teoria di Eraclito in un semplice “tutto passa”.

Carla

Invece, il pensiero del grande filosofo oscuro aveva più a che fare con il continuo divenire e mutare delle cose. Pur tendendo sempre all’armonia e alla ricomposizione degli opposti, tutto è in continua trasformazione.

Mi piace l’idea che io non sia la stessa di quella che ero qualche momento fa, o qualche mese fa. Sicuramente non solo il trasformarsi della materia, ma anche l’incontro-scontro con le altre cose e gli altri esseri influisce sulla mia persona.

Le persone che ho incontrato in Ekoe hanno cambiato la mia attitudine verso le cose, soprattutto verso il lavoro, o comunque sono un continuo stimolo a confrontarmi con i miei limiti.

La persona che ha molto influenzato il mio modo di rapportarmi con il lavoro è la mia collega Carla. La responsabile d’ufficio è mia coetanea ma ha alle spalle più anni di lavoro. E’ una vera leader. Si muove in modo molto sicuro in tutti i luoghi di Ekoe. Ha completa padronanza dell’ufficio, del magazzino, persino del bagno o dell’ultimo angolo infondo allo stabile.

Ricorda tutti, o quasi, i 1000 codici dei prodotti che Ekoe ha a catalogo. Come dice Carla stessa, un giorno potremmo giocare a “nomi, cose e codici di Ekoe” che lei vincerebbe sicuramente.

leader

Carla è la persona a cui tutti chiedono qualcosa. “Carla, ma tu per caso sai se…?” è la frase che costantemente risuona in ufficio. E lei è sempre disponibile e ha sempre la risposta giusta, “non sbaglia un colpo” direbbe Sarua.

Devo ammettere che l’impatto con Carla non è stato facile. Un giorno, dopo l’ennesima volta che chiedevo la stessa cosa, mi disse che dovevo essere più concentrata, facendomi notare che ero troppo distratta.
Sono permalosa, e il groppone l’ho ingoiato contro voglia.

Ma poi, passati i giorni, seguendo i suoi consigli, le cose sono migliorate ed io stessa ho acquisito più sicurezza al lavoro, proprio grazie ai consigli di Carla.

Passati i mesi io e Carla siamo diventate complici a lavoro, cerchiamo di trovare soluzioni ai problemi che si presentano, e cerchiamo di farlo insieme.

Quando non c’è stata mi è mancata. Mi mancava la sua presenza. Le sue battute ironiche dette con l’inflessione dialettale, i suoi consigli su come rispondere al cliente e cosa proporre in caso di vendita, la risata fragorosa che ogni tanto scoppia per qualche battuta furtiva in ufficio. E mi sono mancati anche i momenti di confidenza che fra colleghi possono crearsi.

La musica preferita da Carla è:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

magnifiercrosschevron-downtext-align-left
Carrello della spesa
Apri la chat
Benvenuto in Ekoe, ci siamo tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00 ma non di sabato e di domenica ma soprattutto nessun robot che risponde, come possiamo aiutarti?
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram